Skin ADV

Mountain Bike, in Val di Sole la Coppa del Mondo torna anche nel 2023

ven 12 ago 2022 16:08 • Dalla redazione

Presentato il calendario del prossimo anno mentre cresce l’attesa per il gran finale a Daolasa dal 2 al 4 settembre

La Coppa del Mondo di Mountain Bike farà tappa anche nel 2023 nel tempio del Downhill, la Black Snake (Credits: Alice Russolo)

VAL DI SOLE. La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio. Qui si disputeranno eventi di Coppa del Mondo di tre discipline: Cross Country, Cross Country Short Track e Downhill.

Il primo calendario del nuovo corso della Coppa del Mondo, per la prima volta riunito con quello delle Enduro World Series, consta di quindici sedi in dieci Paesi, distribuite in tre continenti.

valli del noce

Il nuovo slot di inizio luglio collocherà Val di Sole in un momento nevralgico della stagione agonistica, dando continuità a una storia prestigiosa, che vede la grande mountain bike fare tappa fissa in Trentino da oltre un decennio.

“La Mountain Bike si prepara a vivere una stagione di grandi evoluzioni e cambiamenti, e Val di Sole sarà protagonista anche di questo nuovo corso - commenta Fabio Sacco, direttore di Apt Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole - La nostra visione strategica sul ruolo dei grandi eventi per la nostra destinazione è chiara, come dimostra il Mondiale MTB 2026 già assegnato alla Val di Sole, e anche la crescita del nuovo progetto legato al Ciclocross. Siamo impazienti di collaborare con il nuovo team di ESO e contribuire alla crescita dello sport che amiamo.”

Prima di spostare lo sguardo sul futuro, la Val di Sole è attesa all’appuntamento conclusivo di questa stagione di Coppa del Mondo, il gran finale in programma dal 2 al 4 settembre a Daolasa di Commezzadura. Con quasi tutti gli scettri di Coppa del Mondo ancora in cerca di padrone, si attende un weekend emozionante e, come sempre, dagli altissimi contenuti tecnici.



Riproduzione riservata ©

indietro