Skin ADV

Un dicembre generalmente asciutto e caldo

mer 11 gen 2023 15:01 • Dalla redazione

I report mensile e annuale di Meteotrentino

TRENTO. Dicembre 2022 ha fatto registrare precipitazioni generalmente inferiori alla media e temperature quasi ovunque superiori alla media. Inoltre il 2022 è risultato un anno eccezionalmente caldo e con precipitazioni inferiori alla norma. Questi i risultati delle due analisi meteorologiche, riferite allo scorso mese e al 2022, prodotte da Meteotrentino.

Dicembre 2022 Dicembre 2022 è stato dunque caratterizzato da condizioni meteorologiche tipiche del mese per le prime due decadi mentre l’ultima decade è risultata più calda della media.

Elektrodemo

Nei primi dieci giorni le perturbazioni sono state frequenti ed in due occasioni, rispettivamente il giorno 9 ed il giorno 15, la neve è caduta anche a Trento, seppur con accumuli limitati a qualche centimetro.

Anno 2022 Nel 2022 l’alta pressione ha interessato le Alpi molto più frequentemente della media. Ciò ha determinato prevalenti condizioni di stabilità e le perturbazioni atlantiche sono state generalmente confinate a nord delle Alpi. Il 2022 ha fatto quindi registrare, a parte qualche breve periodo, valori di temperatura sistematicamente sopra la media e, in molte località, è risultato il più caldo da quando sono iniziate le misurazioni. Le precipitazioni sono state ovunque molto inferiori alla media anche se non si è scesi sotto i minimi storici.



Riproduzione riservata ©

indietro