Skin ADV

Mucchi fa il bis, a Novella Rigatti contro Preti

mar 22 set 2020 17:09 • By: Alberto Mosca

Comunali 2020 in Val di Non: a Predaia prevale Giuliana Cova e a Campodenno Franco Panizza perde per 10 voti

A Novella si va al ballottaggio tra Alessandro Rigatti e Donato Preti

Il voto in Val di Non mette in evidenza tre situazioni su tutte: la grande riconferma di Ruggero Mucchi a Cles, il netto successo di Giuliana Cova a Predaia, il ballottaggio che vedrà Alessandro Rigatti e Donato Preti affrontarsi in un supplemento elettorale per la fascia di primo sindaco di Novella. Si arriva al ballottaggio con Rigatti al 42,39% e Preti al 33,73%; decisive saranno le indicazioni degli esclusi Fausto Garbato e Fabrizio Paternoster.

Ancora, a Sanzeno è stato Martin Slaifer Ziller a spuntarla nella lotta a tre di queste elezioni, per soli 9 voti su Lorenzo Seppi.

Living Immobiliare

A Campodenno infine, il confronto tra Daniele Biada, sindaco uscente, e Franco Panizza si è protratto fino all’ultimo voto: alla fine ha vinto Biada per soli 10 voti.

Infine, Daniele Graziadei sarà il primo sindaco di Borgo d’Anaunia e a Romeno riconferma per l’uscente Luca Fattor.

Il quadro si completa con Giuliano Marches a Don-Amblar, Giuliano Pozzatti a Bresimo, Luca Zini a Cavareno, Fabio Mengoni a Cis, Fulvio Zanon a Contà, Carlo Polastri a Dambel, Paolo Vielmetti a Denno, Willi Zanotelli a Livo, Marco Battisti a Ronzone, Donato Seppi a Ruffré-Mendola, Michela Noletti a Rumo, Emanuela Abram a Sarnonico, Andrea Biasi a Sfruz, Diego Giovannini a Sporminore, Ivan Battan a Ton e Samuel Valentini a Ville d’Anaunia.



Riproduzione riservata ©

indietro