Skin ADV

Via libera definitivo al piano del Parco nazionale dello Stelvio

ven 07 lug 2023 13:07 • Dalla redazione

Ora si attende il parere vincolante del Ministero dell’ambiente

COGOLO. È stato adottato in via definitiva il piano del Parco Nazionale dello Stelvio. L'intesa, acquisita nei mesi scorsi con il Comitato provinciale di coordinamento e d'indirizzo, e ora l'adozione definitiva rappresentano l'importante passaggio per l'approvazione del piano, tappa fondamentale di un lungo iter, avviato dai tre settori del Parco nel 2017 con l'approvazione delle Linee guida, che ha visto la prima adozione nel 2018, con ulteriori modifiche nel 2019 e 2022, fino alla versione del piano adottato in via definitiva, rivista sulla base delle osservazioni e dei pareri pervenuti nelle varie fasi di deposito che in questi anni si sono succedute.

Graziadei maggio


Con l'adozione definitiva del piano si conclude la fase di elaborazione e adozione del piano per passare alla valutazione del Ministero e quindi all'approvazione.

Il vicepresidente Mario Tonina ha espresso soddisfazione per il raggiungimento di questo fondamentale passaggio, nell'ottica dell'approvazione dello strumento pianificatorio del Parco, sottolineando la rilevanza del lungo lavoro svolto con l'obiettivo di trovare il coerente equilibrio tra protezione della natura e consapevolezza delle interrelazioni con l'uomo che nel Parco vive, ragionando - anche attraverso una progressiva consapevolezza - in termini di sviluppo sostenibile e duraturo.

Per arrivare all'approvazione ed entrata in vigore del Piano, principale strumento di pianificazione e tutela del Parco nazionale, è ora necessario, in raccordo con il settore altoatesino e il settore lombardo del Parco per la relativa parte di Piano, l'invio al Ministero dell'ambiente e della sicurezza energetica per acquisire il parere vincolante, in vista dell'approvazione conclusiva da parte della Giunta provinciale



Riproduzione riservata ©

indietro