Skin ADV

Acquedotto Centonia, a STN la manutenzione delle centrali idroelettriche

sab 24 ott 2020 16:10 • By: Lorena Stablum

Il Comune di Malé rinnova la convenzione con il Consorzio

Il Consorzio per i Servizi Territoriali del Noce - STN Val di Sole continuerà ad occuparsi della gestione degli interventi di manutenzione ordinaria e di controllo delle centrali idroelettriche dell’acquedotto Centonia. Con la delibera della giunta numero 142 del 20 ottobre scorso, il Comune di Malé, in qualità di ente capofila nella gestione dell’acquedotto intercomunale al quale aderiscono i Comuni di Caldes, Dimaro Folgarida e Terzolas, ha approvato lo schema di convenzione rinnovando per altri tre anni e alle medesime condizioni il contratto stipulato nell’ottobre 2017.

Funivie Madonna di Campiglio

L’incarico riguarda le centrali idroelettriche ubicate l’una in località Folgarida e l’altra in località Molini nella frazione di Monclassico. L’accordo ha decorrenza a partire dal 1° settembre 2020 e terminerà il 31 agosto 2023 dietro un corrispettivo complessivo pari a 21.000 euro più IVA 22% (4.620,00 euro) per un totale nel triennio di 25.620 euro.

STN Val di Sole è la società in house nata il 1° settembre 2014 dalla volontà dei Comuni di Caldes, Cavizzana, Malé e Terzolas di gestire in modo congiunto la distribuzione e la vendita di energia elettrica e di realizzare un'azienda multi servizi che operi in Val di Sole.



Riproduzione riservata ©

indietro