Skin ADV

Vallate Solandre, inaugurato a Peio il nuovo punto vendita

gio 05 nov 2020 21:11 • By: Lorena Stablum

La presidente Mattarei: «Un investimento che è un patto di comunità»

Apre a Peio Paese il tredicesimo punto vendita della Famiglia Cooperativa Vallate Solandre. La presidente Marina Mattarei, assieme al sindaco di Peio Alberto Pretti, al commissario della Comunità della Valle di Sole Guido Redolfi, ai rappresentanti della Federazione della Cooperazione Trentina e del Sait e ai dipendenti, ha inaugurato questa mattina il nuovo esercizio commerciale che offrirà al piccolo paese, che sorge ai piedi del Vioz, un prezioso servizio. Si tratta del primo negozio legato al movimento della cooperazione mai realizzato nel centro abitato che finora ha sempre potuto contare sulla vendita di generi alimentari da parte di privati. 

L'apertura avviene in un momento particolarmente delicato e complicato per l’economia, funestata dalla pandemia di Covid_19, e testimonia un impegno concreto verso le comunità alpine della Val di Sole. Ed è proprio sulla valenza simbolica di tale scelta che la presidente Mattarei pone più volte l’accento: «Decidere di prendersi in carico la gestione di un piccolo negozio di vicinato va ben al di là di ogni valutazione aziendalistica – commenta infatti -.

Living Immobiliare

Come Cooperazione, raccogliamo la sfida. Siamo convinti, infatti, che in questi tempi di grande cambiamento o la comunità, tutta, saprà superare l’individualismo o la montagna non avrà prospettive. L’apertura di questo negozio vuole essere proprio questo: un patto di comunità. Siamo come il calabrone che sfida le leggi della fisica. Non avrebbe alcun senso investire in un progetto di questo tipo, considerato anche che in paese è presente un altro negozio di alimentari, ma lo possiamo fare grazie al nostro sistema di rete e con coerenza verso la nostra responsabilità d’impresa».

Il nuovo negozio, rilevato dal precedente proprietario Pierino Daldoss che insieme alla moglie lo ha gestito per 55 anni e al quale è stato affidato il taglio del nastro, si sviluppa su una superficie di circa 110 metri quadrati ed è stato completamente rinnovato e adeguato alle normative vigenti in materia di sicurezza grazie a un investimento che si aggira intorno ai 100.000 euro. L’attività sarà annuale e darà lavoro a una persona a tempo pieno e una a part-time. «La valorizzazione del negozio è un voler riconoscere anche il servizio svolto dal privato che per tanti anni ha gestito l’attività – aggiunge ancora Mattarei -. Certamente, oltre che il paese, dove abbiamo una cinquantina di soci aderenti alla nostra Famiglia cooperativa, ne trarrà giovamento anche il turismo, che per Peio è un’importante componente. Per valorizzare e tutelare l’identità di Peio, inoltre, abbiamo voluto appendere dietro il banco dei freschi tre fotografie che ci raccontano da dove veniamo: la prima è una veduta del paese del 1921, la seconda rappresenta un casaro con i suoi strumenti di lavoro mentre la terza è un riconoscimento alla dignità femminile con l’immagine della lavorazione della lana. È questo il messaggio che sta dietro al nome della nostra Famiglia Cooperativa Vallate Solandre».

Con l’apertura di questo nuovo punto vendita la Coop, presieduta da Mattarei, arriva a un totale di 13 negozi dislocati su tutta la valle, diventando una realtà commerciale che può contare su un fatturato di circa 11 milioni di euro e 50 dipendenti.



Riproduzione riservata ©

indietro