Skin ADV

Covid-19: tra i 6 deceduti di oggi vi è Monica Ravelli, di Peio, 94 anni.

sab 04 apr 2020 19:04 • By: Alberto Mosca

Oggi si contano 95 i casi in più. Il contagio si stabilizza.

Monica Ravelli, 94 anni, di Peio, seconda vittima di Covid-19 nella Valletta.

“I dati di oggi ci parlano di 6 decessi – ha esordito il presidente Maurizio Fugatti nel giornaliero punto della situazione – con un contagio stabile”.

I contagi sono 95 in più rispetto a ieri: abbiamo ora un totale di 2984 malati (ieri si era registrato un +104). “Col passare del tempo – ha aggiunto Fugatti –  il numero dei contagiati, rispetto a quello dei tamponi eseguiti, si va riducendo, con un valore che oggi si attesta intorno al 15,8%. Ma ciò non vuol dire che il rigore nell’osservare le regole possa essere allentato, come fa la stragrande maggioranza dei trentini. La luce in fondo al tunnel si vede, ma il tunnel è ancora molto lungo”.

Per quanto riguarda i comuni “blindati” dai controlli di polizia a partire di oggi, come Vermiglio (con un rapporto tra popolazione e contagi di circa 2,5%), “si tratta - ha detto Fugatti – di un controllo forte sulla mobilità in quei territori. Non si tratta di una zona rossa”.

Ieri in provincia sono stati controllate 2440 persone (con 74 denunce) e 926 esercizi.

Living Immobiliare

Ancora – ha riferito l’assessore Stefania Segnana  - la raccolta fondi a favore della sanità trentina ha superato i 6 milioni di euro.

Come detto, il conto di oggi segna altri 6 deceduti. Sono ora 210 le vittime di Covid-19 in Trentino.

Tra essi, una signora di 94 anni di Peio, Monica Ravelli ved. Sonna, la seconda vittima della pandemia in Val di Peio.

I contagiati sono 2984, 95 in più rispetto a ieri, 89 con tampone, 6 senza. Sono 81 (=) i malati ricoverati in reparti di terapia intensiva: i posti disponibili in Trentino sono 98/100, pressoché triplicati rispetto a prima dell’epidemia.

I guariti sono 258 (+12). Sono 353 ricoverati in ospedale.

Per quanto riguarda la Val di Sole, abbiamo ad oggi 114 contagiati, 2 in più rispetto a ieri; 1 a Malé e 1 a Commezzadura.

In Val di Non abbiamo 111 contagiati, 4 in più rispetto a ieri: 3 in più a Cles e 1 a Novella

 

I numeri delle valli: il primo numero indica il totale dei contagiati in data odierna, il secondo i guariti al 31/3/2020

Val di Sole 114

Vermiglio 47/10

Pellizzano 15/1

Peio 13

Commezzadura 10/1

Mezzana 7/1

Malé 8/1

Caldes 3

Terzolas 3

Croviana 2

Dimaro Folgarida 3/2

Ossana 2/1

Rabbi 1


Val di Non 111

Cles 30/2

Predaia 20/2

Novella 13

Ville d’Anaunia 9/4

Campodenno 6

Borgo d’Anaunia 4

Cis 4

Sanzeno 4

Ton 4

Livo 3

Romeno 3

Ruffré-Mendola 3/1

Sfruz 3/1

Bresimo 1

Cavareno 1

Denno 1

Rumo 1

Sarnonico 1



Riproduzione riservata ©

indietro