Skin ADV

La semplicità di un viaggio

mar 29 giu 2021 09:06 • Contenuto a Pagamento  By: Alessia Pezzini

Un campervan, la soluzione ideale per le tue vacanze

Spesso ho questa voglia di partire, di vedere nuovi posti, di respirare aria nuova. Il mio desiderio è quello di arrivare ai piedi delle montagne nella natura alpina, per poi scalare le vette rocciose, respirare quell’aria fredda e pura, e ammirare quelle che sono le meraviglie di questo pianeta. Quanto è incredibile la natura... quanto è bella? Ecco, spesso le mete principali sono queste. Da un paio di mesi, però, i miei sogni si ambientano in paesaggi diversi. Anche non montuosi, ma c’è dell’altro. C’è un’aria umida e salata, c’è un sole coccoloso e la sabbia fra le dita. Sì, avete capito bene, nell’ultimo periodo sto sognando il mare.

La sua vastità, quei tramonti colorati e quell’altra pace, quella dove anche di notte puoi stare in pantaloni corti e maglietta, o addirittura in costume. Dove il calore del giorno si inoltra nella notte e dove ogni momento è buono per buttarsi in acqua.

Libro Pellizzano

E naturalmente parte dei miei sogni è sempre una sensazione specifica, molto chiara in me: la libertà. La libertà di essere chi voglio anche nei miei spostamenti, nel non essere legata a un luogo, a una specifica camera d’albergo, un airbnb o und B&B. La mia voglia di libertà mi rende mobile soprattutto in vacanza. Non importa se è solo strada o anche sterrato, se bisogna imbarcarsi in nave per viaggiare verso il mare. Alla fine, ho tutto sempre con me. Caricate le bici, la tavola da surf, la cuccia del cane e preso anche il pc, non si sa mai che non si resti di più! Il campervan sembra davvero carico, vero? In realtà ci sta tutto benissimo. Sono stupita anche io. Perché, non abbiamo solo due posti letto, ma ben quattro! Che siano amici, o figli… ci si sta benissimo. Lo spazio posteriore è veramente polifunzionale. Lo si può allestire come si vuole e crearsi lo spazio che serve, al momento in cui serve. di Alessia Pezzini Una delle cose che mi piace di più è che non serve portarsi tavolini da campeggio, bastano le sedie. Il tavolo interno si può applicare all’esterno. È proprio multiuso! Viaggiare leggeri solo con l’essenziale, quello che serve è anche molto importante. La sera di solito ci fermiamo dove vogliamo e apriamo una bella bottiglia, bollicine o rosso tenuto in fresco. E ci godiamo il panorama. E la mattina, non vi dico…

Il debole per il caffè non passa in vacanza, e anche se il caffè della moka è buonissimo, la crema che ha il caffè appena fatto dalla macchinetta è uno dei peccati più golosi. Adoro alzarmi la mattina e bere un buon caffè ammirando il panorama. E di solito dovevo sempre rinunciare a questo quando facevo vacanze del genere. Invece ora no, abbiamo la macchinetta nel campervan e ce la godiamo di gusto! È bello essere liberi, ma con comfort. Il viaggio è la meta, e con Tuckett 600D, è proprio piacevole.



Riproduzione riservata ©

indietro