Skin ADV

A Fondo, una Stella Montis che resiste al Covid-19

ven 10 apr 2020 14:04 • By: Alberto Mosca

Il direttore Enzo Leonardi: “Con turni allungati e riposi saltati, garantiamo agli ospiti la totale assistenza”

La casa di riposo Stella Montis di Fondo, nel comune di Borgo d'Anaunia

Sono giorni difficili e intensi alla Stella Montis di Fondo. I numeri diramati ieri da Apss ieri sera attribuiscono alla casa di riposo, una cooperativa sociale, 19 casi, di cui 10 positivi con tampone e purtroppo 2 decessi, positivi al tampone. Complessivamente, nel comune di Borgo d'Anaunia i casi erano a ieri 22.

Il direttore, Enzo Leonardi, da vent’anni alla guida della casa nata nel 1983 e che oggi conta 60 ospiti, commenta con noi la situazione: “Seguiamo le disposizioni, abbiamo i dispositivi di protezione individuale, abbiamo compartimentato la struttura: la situazione è stabile e sotto controllo.

Living Immobiliare

Viviamo la situazione giorno per giorno – aggiunge Leonardi – e riusciamo a garantire la piena assistenza agli ospiti, anche se al prezzo di turni allungati e riposi saltati. Cerchiamo di offrire anche momenti di relazione con i parenti, tramite contatti quotidiani grazie alle videochiamate”.

E sull’annunciato trasferimento degli ospiti affetti da Covid-19 in strutture specializzate a Pergine e Nomi, Leonardi conclude: “Attendiamo di conoscere i dettagli di questa operazione per esprimere un giudizio; certo è che vedo difficoltoso un tale trasferimento”.

 



Riproduzione riservata ©

indietro