Skin ADV

Pratiche agroecologiche nel vigneto: al via il progetto europeo

gio 30 apr 2020 • Dalla redazione

Verranno individuate delle aree pilota in particolari zone di interesse viticolo del Trentino

Il progetto europeo "Ecovinegoals" punta a individuare buone pratiche, strumenti e piani d'azione per la conversione dei vigneti verso sistemi di gestione a basse emissioni. La Provincia di Trento vi ha aderito lo scorso mese di marzo e si occuperà, attraverso il Servizio politiche sviluppo rurale con l’Ufficio per le produzioni biologiche, delle pratiche agroecologiche nel vigneto. Nel dettaglio verranno individuate delle aree pilota in particolari zone di interesse viticolo del Trentino e attuate delle pratiche agroecologiche condivise da tutti i partner di progetto. Attraverso l’attività di monitoraggio e di rilevazione d’indicatori ambientali, produttivi ed economici e la successiva analisi dei dati ottenuti, verranno elaborati i documenti strategici e i piani d’azione che i partner si impegnano a portare avanti nel lungo periodo. La durata del progetto è di 30 mesi.

Per saperne di più www.trentinoagricoltura.it



Riproduzione riservata ©

indietro