Skin ADV

A Casa Sebastiano un nuovo giardino terapeutico

mer 12 gen 2022 10:01 • Dalla redazione

L'opera sarà finanziata da Croce Rossa Italiana

COREDO. A Casa “Sebastiano” prenderà vita nei prossimi mesi il “Giardino terapeutico” finanziato da Croce Rossa Italiana. Il progetto proposto dalla Fondazione Trentina per l’Autismo all’ente nazionale ha lo scopo di potenziare lo sviluppo dei soggetti con Disturbo dello Spettro Autistico con le migliori scoperte ed innovazioni. «L’autismo è un disturbo estremamente complesso, per questo si parla di “spettro” nel quale sono compresi diversi livelli di gravità e compromissione.

valli del noce

In concreto significa che ogni persona con autismo è diversa dall’altra e sono diversi i suoi bisogni di assistenza e cura, ma l’evidenza scientifica conferma che le persone con autismo trattate con interventi personalizzati e costanti hanno miglioramenti enormi, migliorando la loro condizione e quindi quella delle famiglie e dell’intera comunità – sottolinea il presidente Giovanni Coletti. Con il sostegno della Croce Rossa Italiana potremo aggiungere un altro tassello importante per il trattamento di bambini e ragazzi, da cui potranno trarre giovamento tante famiglie».



Riproduzione riservata ©

indietro