Skin ADV

Il Carnevale del Muse è con gli strani scherzi di natura

mer 23 feb 2022 14:02 • Dalla redazione

Un pomeriggio di attività per famiglie dedicate agli animali e alle piante

TRENTO. Anche la scienza festeggia il Carnevale. Martedì grasso, dalle 14 alle 18, il Muse - Museo delle Scienze si anima con laboratori creativi, giochi e attività scientifiche sui temi del mimetismo, delle illusioni e del mascheramento nel mondo naturale.

Piante che “si travestono” da sassi per non essere mangiate, rapaci notturni che si confondono con le tinte della corteccia fino a “scomparire” e pesci che, per intimidire i predatori, sfoderano un grande “occhio” finto sul loro corpo.

Living Immobiliare

Sono le strategie che molte piante e animali mettono in campo per difendersi da potenziali pericoli, trarre vantaggi o riuscire a comunicare. Per scoprirle il Muse mette in campo un pomeriggio di attività, laboratori e corner informativi che, declinati in chiave scientifica, giocheranno proprio sui temi del mascheramento e dello scherzo.

Tra le attività in programma, tutte comprese nel biglietto d'ingresso al Museo, il laboratorio “Le maschere degli animali”, in collaborazione con lo Studio d’Arte Andromeda di Trento, il laboratorio “My handimals” e particolari corner tematici su illusioni ottiche e il camuffamento nel mondo animale e vegetale. Per informazioni visitare il sito internet del museo. 



Riproduzione riservata ©

indietro