Skin ADV

Giovani protagonisti del cambiamento

ven 03 giu 2022 11:06 • By: L.S.

Al via il concorso fotografico del BIM dell’Adige dedicato all’acqua e alla sostenibilità

L'acqua è la protagonista del contest fotografico lanciato dal Bim dell'Adige (foto: Sandro de Manincor)

TRENTO. Stimolare nei giovani la creatività, farli diventare protagonisti attivi del cambiamento e sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’acqua come risorsa ambientale, culturale, sociale ed economica da tutelare e salvaguardare in quanto bene esauribile. Sono questi gli obiettivi del concorso fotografico promosso dal Bim dell’Adige e rivolto ai ragazzi dai 14 ai 25 anni nell’anno che la Commissione Europea ha deciso di indicare come “Anno europeo della gioventù”. Il concorso dal tema “Acqua trentina: sostenibilità a 360°” si inserisce all’interno del più ampio progetto “L’acqua e i giovani” e prevede il coinvolgimento dei giovani con lo scopo di promuovere e valorizzare i corsi d’acqua trentini dal punto di vista storico, economico, culturale e come luoghi di biodiversità.

valli del noce

Il concorso vedrà la premiazione di quattro vincitori in un evento finale in cui sarà allestita una mostra con le migliori fotografie pervenute.

I partecipanti dovranno inviare una fotografia che abbia come contesto la Provincia Autonoma di Trento, ispirandosi nello scatto all’acqua nelle sue diverse declinazioni:

1. Acqua come bellezza naturalistica;

2. Acqua e sostenibilità ambientale;

3. Acqua ed energia;

4. Acqua nella storia.

Ogni partecipante nella scelta delle fotografie da presentare a concorso, dovrà fare riferimento a uno di questi quattro temi sopra indicati specificandolo all’interno del modulo di adesione. Ogni partecipante potrà partecipare con al massimo 1 fotografia per tema. Il concorso si concluderà il 31 luglio 2022 (termine ultimo per l’invio delle fotografie). Per informazioni visitare il sito istituzionale del Consorzio Bim dell’Adige.

 



Riproduzione riservata ©

indietro