Skin ADV

Il Soccorso Alpino aiuta una donna ferita sul Corno di Lago Scuro

dom 10 lug 2022 10:07 • Dalla redazione

L’escursionista è stata verricellata e trasferita all’ospedale di Trento

VERMIGLIO. Nella giornata di ieri, una donna del 1988 residente a Valdidentro (SO) stava arrampicando da seconda di cordata sulla via Faustinelli sul Corno di Lago Scuro (Gruppo Adamello - Presanella), quando al primo tiro ha ceduto un appiglio. Nel volo, la donna ha sbattuto contro la parete senza più riuscire a proseguire in autonomia.

Living Immobiliare

La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 10.45.

Il Tecnico di centrale del Soccorso Alpino e Speleologico, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino occidentale, ha chiesto l'intervento dell'elicottero, mentre in piazzola si portavano gli operatori della Stazione di Vermiglio. L'infortunata è stata raggiunta dal Tecnico di elisoccorso, verricellato in parete, e successivamente trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti.  



Riproduzione riservata ©

indietro