Skin ADV

Noletti (La Civica) vs Dallapiccola (Patt): «La mia è un’adesione convinta»

ven 22 lug 2022 12:07 • Dalla redazione

La sindaca di Rumo risponde piccata alle osservazioni del consigliere Dallapiccola

TRENTO. Si scaldano gli animi in vista delle prossime amministrazioni provinciali. La giornata di oggi registra un botta e risposta tra la sindaca di Rumo Michela Noletti, che aderisce a La Civica dell’assessore provinciale Mattia Gottardi, e il consigliere provinciale del Patt Michele Dallapiccola. In particolare, la prima cittadina della Val di Non respinge al mittente l’ipotesi che l’assessore agli Enti locali “stia arruolando amministratori nel partito da lui presieduto”.

Living Immobiliare

“In politica ci sono persone che quando tutto traballa e poco o nulla funziona per darsi coraggio denigrano, diventando pure grotteschi – dice la sindaca -. È il caso del consigliere provinciale Dallapiccola al quale respingo quanto ha comunicato alcuni giorni or sono, attribuendo ai sindaci aderenti a La Civica vanitose ambizioni elettorali, tralasciando altri epiteti di “desertico” riferimento. Sono Sindaco e nel mio percorso istituzionale ed anche personale ho sempre fatto mio il principio della coerenza, nessuno mi ha arruolata, la mia scelta è supportata dalla convinzione che La Civica sia espressione dello spirito di servizio in cui mi riconosco. Anche altri amministratori locali hanno spontaneamente aderito e stanno tuttora aderendo a questo movimento interprete di una politica seria e sostenitrice dei territori e delle municipalità”.

 



Riproduzione riservata ©

indietro