Skin ADV

Predaia senza frontiere

mer 03 ago 2022 08:08 • Dalla redazione

Sull’altopiano torna l’avvincente sfida tra frazioni

PREDAIA. Sabato 6 agosto l’evento organizzato dal comitato “PreGio Eventi” nell’ambito del Piano Giovani di Zona “Terra di Mezzo” animerà il parco in località Sette Larici. Al termine delle competizioni spazio al “PreGio Festival”, 9 ore ininterrotte di musica e divertimento. 16 squadre si daranno battaglia per conquistare l’ambito “Palio della Predaia”, centinaia di giovani pronti a dar vita a un torneo dedicato alla condivisione, allo sport e alla socializzazione. Senza tralasciare la musica e la voglia di divertirsi in compagnia.

valli del noce

Finalmente in presenza, dopo due edizioni online.

Il parco in località Sette Larici sarà animato per tutto il giorno dalle 16 squadre delle diverse frazioni (Dermulo, Mollaro, Segno, Sfruz, Smarano, Taio, Tavon, Tuenetto e due formazioni a testa per Coredo, Priò, Tres e Vervò) che si affronteranno in spassosi percorsi sui gonfiabili, prove d’abilità, staffette e circuiti, gareggiando per aggiudicarsi la vittoria finale.

«Siamo molto soddisfatti di poter tornare a organizzare questo evento in presenza – commenta Andrea Preti, presidente di “PreGio Eventi” –. La risposta in termini di partecipazione è stata molto positiva, a testimonianza della forza e della coesione dei giovani della Predaia. Ci tengo a ringraziare il direttivo di “PreGio Eventi” per lo sforzo organizzativo, i gruppi giovani della Predaia, il Piano Giovani “Terra di Mezzo”, i Comuni di Predaia e Sfruz e la Cassa Rurale Val di Non, Rotaliana e Giovo».



Riproduzione riservata ©

indietro