Skin ADV

Predaia dà il benvenuto a don Riccardo

lun 10 ott 2022 10:10 • By: almo

Festa a Taio per il nuovo parroco, 42 anni, originario di Marco e proveniente dalla Val di Sole

Don Riccardo accolto a Taio (foto da www.paolademagri.it)

TAIO. È un caloroso benvenuto quello che le comunità di Taio, Segno, Mollaro, Torra, Dardine, Priò, Vervò, Dermulo e Tres hanno dato ieri a don Riccardo Pedrotti, nuovo parroco, dopo essere stato collaboratore pastorale a Vermiglio e responsabile della Pastorale giovanile della Val di Sole.

Living ottobre

Don Riccardo, classe 1980 e ordinato sacerdote nel 2015, ha avvicendato don Carlo Daz, salutato dalla comunità ai primi di settembre, che ha lasciato Taio dopo 13 anni per stabilirsi a Sporminore come collaboratore pastorale per le valli del Noce.

Ad accogliere il nuovo parroco, oltre alla comunità nelle sue varie espressioni, anche la sindaca Giuliana Cova.

Don Riccardo (a destra) con il decano, don Renzo Zeni (foto da www.paolademagri.it)

Don Riccardo era accompagnato da una delegazione della sua comunità di origine, Marco di Rovereto e da una della Val di Sole, con il sindaco di Peio Alberto Pretti.



Riproduzione riservata ©

indietro