Skin ADV

Il saluto di Celledizzo al suo 'angelo con gli stivali'

lun 07 nov 2022 10:11 • By: almo

Ieri il funerale nel campo sportivo di Celledizzo. Il commosso messaggio dei vigili del Peio

CELLEDIZZO. Ieri la comunità della Val di Peio ha salutato Massimiliano Lucietti: il familiare, il giovane impegnato nel mondo sociale e nei vigili del fuoco volontari, il cacciatore. Un momento di commozione collettivo per un “angelo con gli stivali” ucciso da una fucilata, cui hanno fatto eco le parole di cordoglio affidate dai suoi compagni pompieri alle pagine social:

Caro Max,

vorremmo dirti tante cose, ma in questi giorni le nostre menti sono offuscate dall’immenso dolore della tua perdita. Il nostro grande rimpianto è quello di non aver assaporato fino in fondo tutti i momenti passati con te, ma mai avremmo pensato che saremmo stati qui a ricordare insieme la bella persona che sei, il tuo entusiasmo, la tua allegria, la tua forza e il tuo altruismo.

Living ottobre

Abbiamo avuto il grande privilegio di conoscerti e condividere parte della nostra vita con te. Tutti ricordiamo il modo tutto tuo che avevi di entrare in caserma dopo una selettiva: tra la frenesia e l’agitazione eri l’unico a saper mantenere la tranquillità che ti caratterizzava e con tutta calma ti cambiavi per andare a fare quello che ti piaceva tanto: aiutare gli altri. Ricorderemo sempre quanto riuscivi a rendere divertenti i momenti più seri, come quando durante i corsi gli istruttori ti mandavano a fare un giro fuori perché con i tuoi modi e le tue battute ci facevi ridere tutti. Porteremo sempre nel cuore questi momenti passati con te, perché si sa che i ricordi sono la cosa più potente di tutte: nessuno è in grado di cancellarli e quelli più forti sopravvivono perfino al tempo.

Caro Max, mancherai a tutti, ai più grandi e ai più piccoli, agli amici di sempre e a quelli conosciuti da poco. Quando un nostro fratello, perché noi pompieri siamo una grande famiglia, ci lascia, rimane in noi un senso di vuoto. E tu farai sempre parte della nostra famiglia.

Ciao angelo con gli stivali, proteggici da lassù.

La tua famiglia vvf Peio



Riproduzione riservata ©

indietro