Skin ADV

Alta Val di Sole, al via 6 progetti per i giovani

ven 21 ago 2020 • Dalla redazione

Oltre 30 mila euro dal Piano di zona

Sono sei i progetti che fanno parte del Piano Giovani di Zona Alta Val di Sole approvato dal Comune di Ossana e sostenuto dai Comuni di Commezzadura, Mezzana, Pellizzano, Peio e Vermiglio, dalla Provincia, dal Bim dell’Adige, dalla Cassa Rurale Val di Sole per un valore, comprensivo anche delle quote di iscrizione e di autofinanziamento da parte dei proponenti, pari a 32.578 euro.

Il Covid 19 e la situazione sanitaria ancora incerta non hanno fermato la progettazione del territorio, come conferma l’assessore alle politiche giovanili di Ossana Laura Marinelli, che evidenzia anche come «associazioni, scuole e Comuni non si sono spaventati e hanno continuato a lavorare a livello sovra comunale per i giovani di diverse fasce di età prevedendo anche un Piano B in caso di ulteriori future restrizioni».

Diverse e per tutte le età quindi le iniziative proposte e che andranno a toccare più temi: dalla promozione di attività fisica e sportiva, con il progetto «Val di sole Sport Camp», alla divulgazione di nozioni e informazioni sulla gestione del primo soccorso con il progetto «Basta poco… per salvare una vita-edizione 2020» fino alla sensibilizzazione sulle questioni legate alle dipendenze con il progetto «Io posso scegliere II edizione», rivolto a 90 ragazzi tra le classi seconda media e prima Cfp Enaip. 

Fra ottobre e giugno sarà riproposto anche «Tra gastronomia e storia» per i ragazzi delle classi seconde del Cfp Enaip di Ossana e da settembre a novembre il progetto «Tic Tòc Appuntamento con il talento 2.0», cofinanziato dal Piano Giovani di Zona Bassa Val di Sole, coinvolgerà i ragazzi nell’organizzazione di una serata finalizzata da un lato alla sensibilizzazione verso le iniziative dei Piani Giovani, dall’altro a promuovere, valorizzare e stimolare i giovani del territorio a proporre testimonianze dal vivo di esperienze di successo. L’iniziativa «#iopartecipo», supportata anche dal Piano della bassa valle, proporrà quindi laboratori di democrazia partecipata per rimediare all’apatia politica, all’assenza di partecipazione.

Per info in merito al Piano contattare la referente tecnico-organizzativa Federica Flessati al numero di telefono 339.1788687 (anche WhatsApp) o all'indirizzo mail federicaflessati@gmail.com.

I materiali informativi dei singoli progetti saranno pubblicati sulla pagina del comune di Ossana e sulle pagine Facebook Piani giovani di Zona Val di Sole e Instagram pgzvaldisole.

 



Riproduzione riservata ©

indietro