Skin ADV

Un paese a misura di bambini

sab 26 set 2020 16:09 • By: Alberto Mosca

A Caldes si pedonalizza l'area circostante le scuole elementari. Maini: "Un piccolo sacrificio per gli automobilisti, un grande vantaggio per i bambini"

Più sicuri a scuola. Una necessità che di questi tempi ognuna delle nostre comunità vive sotto molteplici aspetti. E se oggi il tema della sicurezza è strettamente legato alla pandemia, di certo non si dimenticano i problemi legati al traffico urbano.

Come ad esempio a Caldes, la cui recentemente riconfermata amministrazione comunale ha provveduto a pedonalizzare, in alcune fasce orarie, l’area adiacente all’edificio delle scuole elementari.

Living Immobiliare

“Il nostro edificio scolastico – spiega il sindaco Antonio Maini - è inserito in un contesto urbano con pochi spazi esterni a disposizione. Abbiamo quindi deciso, in alcune definite fasce orarie, di rendere solo pedonale l'area adiacente all'edificio anche chiudendo una strada agli automezzi. Questo per sicurezza dei bambini, sia per maggiori spazi a disposizione (distanziamento anti Covid), sia per sicurezza in un’area libera da auto. Qualche sacrificio per chi transita in auto da e per l'abitazione – conclude Maini - ma un grande vantaggio per i bimbi che possono godere di uno spazio urbano a loro riservato”.

E a dare il “segnale”, in tutti i sensi, di questa novità è un cartello creato da Petra Pancheri, oggi residente a Cles ma un tempo alunna delle scuole elementari di Caldes.



Riproduzione riservata ©

indietro