Skin ADV

A Terzolas, ponti che uniscono

sab 26 set 2020 19:09 • By: Alberto Mosca

Inaugurata anche in Val di Sole la 6° edizione della Settimana dell'Accoglienza

"La Comunità cura" sul ponte dei Molini di Terzolas (ph. Margherita Mosca)

“Ponti che uniscono”: questo il titolo dell’iniziativa che ha inaugurato oggi pomeriggio la Settimana dell’Accoglienza 2020, dal 26 settembre al 4 ottobre: più di 40 realtà impegnate nel sociale si sono simbolicamente date ritrovo su una trentina di ponti del Trentino Alto Adige raccontando il bisogno di prendersi cura delle relazioni, degli spazi di vita, della salute e dell’ambiente in cui è immersa la nostra società.

Nelle valli di Non e di Sole questo appuntamento si è tenuto a Terzolas, al ponte dei Molini, grazie all’impegno del Comune di Terzolas e del locale Gruppo di iniziativa culturale, Comunità della Valle di Sole, Progetto Giovani Val di Sole Appm onlus insieme con lo slogan “Una comunità che si prende cura”, tema della Settimana dell’Accoglienza 2020.

Funivie Madonna di Campiglio

“Fa particolarmente piacere ritrovarsi insieme dopo tanti mesi di isolamento – ha detto Luciana Pedergnana, sindaco di Terzolas e assessore della Comunità di valle – e ancor di più fa piacere vedere tanti giovani ritrovarsi a condividere i temi di questa edizione della Settimana dell’Accoglienza”.

E nel corso dell'evento momenti di intrattenimento con la musica del Mystic Owls Duo formato da Alessia Taddei e Vanessa Bresadola.



Riproduzione riservata ©

indietro