Skin ADV

Ugo Rossi lascia il Patt

ven 26 feb 2021 10:02 • Dalla redazione

Dopo 20 anni di militanza nella quale ha raggiunto il vertice del partito e della Provincia

Alla fine Ugo Rossi lascia il Patt. Dopo 20 anni. Un cammino che era iniziato nel 1999 e che lo aveva portato prima alla carica di segretario organizzativo nel 2002, di segretario provinciale nel 2005, di assessore alla sanità nel 2008 con Lorenzo Dellai e a quella di presidente della Provincia, il primo targato Patt, nel 2013.

Living Immobiliare

Nel 2018 la mancata ricandidatura da parte dello schieramento di centro sinistra autonomista inaugurò una nuova fase, quella della governo di centrodestra. Ora Rossi, che era capogruppo del Patt in consiglio provinciale, approda nel gruppo misto, con l’intenzione di sviluppare un’area di centro e di impronta europeista. Negli ultimi anni il confronto all’interno del partito delle stelle alpine si è fatto sempre più dialettico, con chi guarda alla Lega e al centrodestra, posizione espressa dal consigliere Lorenzo Ossanna e da Franco PanizzaOra la decisione di lasciare il partito.



Riproduzione riservata ©

indietro