Skin ADV

Un inverno nevoso e sopra la media

sab 06 mar 2021 10:03 • Dalla redazione

L'analisi di Meteotrentino sulla stagione fredda appena passata

San Romedio sotto tanta neve

Precipitazioni abbondanti, in dicembre e febbraio temperature sopra la media: ecco in sintesi l’inverno 2020-2021 in Trentino.

Una stagione che, considerata dal punto di vista meteorologico (ovvero dicembre, gennaio e febbraio) ha fatto registrare precipitazioni molto più abbondanti della media e temperature sopra la media in dicembre e febbraio, mentre gennaio è stato particolarmente freddo.

Living Immobiliare

Lo conferma l'analisi di Meteotrentino.

Le frequenti ed abbondanti precipitazioni hanno determinato eccezionali accumuli di neve in quota e, da fine dicembre a fine gennaio, nevose anche a quote basse. Relativamente alle precipitazioni va sottolineato come sia il terzo inverno come abbondanza di precipitazioni, battuto solo dal 2014 e dal 1951. Le temperature invece non sono risultate particolarmente anomale anche se decisamente più basse di quelle che si sono misurate negli ultimi anni. Mediamente l’inverno è risultato sì più caldo della media, ma più freddo degli ultimi 8 anni: bisogna infatti andare indietro fino al 2012-13 per trovare un inverno più freddo.



Riproduzione riservata ©

indietro