Skin ADV

Gestione strade, risorse aggiuntive per la manutenzione

sab 13 nov 2021 09:11 • Dalla redazione

Assegnati 1,9 milioni di euro in più. Il presidente Fugatti: lavori necessari per avere una rete stradale ottimale

TRENTO. La Giunta provinciale ha deciso di aumentare le risorse a disposizione degli interventi di competenza del Servizio gestione strade. In particolare, la delibera proposta dal presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, e approvata nella seduta dell'esecutivo provinciale, incrementa di 1.916.623,89 euro le disponibilità del Documento di programmazione settoriale (Dps) 2021-2023 del Dipartimento infrastrutture - Sezione relativa agli interventi di competenza del Servizio Gestione Strade - che salgono così a un totale di 96 milioni 936.

Elektronemo

799,04 euro.

Le risorse aggiuntive sono autorizzate sull’esercizio finanziario 2021 a seguito dell'approvazione della legge 18 del 2021 "Assestamento del bilancio di previsione della Provincia autonoma di Trento per gli esercizi finanziari 2021– 2023” e sono destinate essenzialmente alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade provinciali e statali e delle strutture complementari e al finanziamento fino al 2025, di “Viaggiare in Trentino”, per dare corso alla procedura di gara per il rinnovo dell’appalto del servizio, in scadenza nel corso del 2022.
"Da parte della Giunta provinciale c'è sempre grande attenzione alla rete stradale e alla sua manutenzione e controllo e lo dimostra anche questo provvedimento di incremento delle risorse a disposizione delle strutture provinciali deputate a gestirle. Avere infrastrutture per la mobilità sempre a posto è un vantaggio per cittadini, imprese e turisti che percorrono il nostro territorio" sottolinea il presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti.



Riproduzione riservata ©

indietro