Skin ADV

Giornata di interventi in pista

sab 12 feb 2022 20:02 • Dalla redazione

I soccorsi sono stati chiamati per 16 volte

I soccorritori pronti all'intervento (foto: CRI - Comitato Provinciale di Trento)

VAL DI SOLE. È stata una giornata impegnativa per i soccorritori della Val di Sole e della Val Rendena, che sono stati chiamati a intervenire per emergenze più o meno gravi. Un numero cospicuo di interventi si è avuto nella Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta dove, nell’arco della giornata, i soccorsi sono stati chiamati per ben 16 volte. A Folgarida Marilleva si sono registrati 5 interventi di cui 4 in codice verde e uno in codice giallo, mentre nella zona di Campiglio i soccorsi sono stati allertati 10 volte: per un codice bianco, 4 codico verde e 5 gialli.

Living Immobiliare

 

Il fatto più grave si è avuto a Pinzolo, sulla pista Grual, dove sono rimasti coinvolti due sciatori di cui uno – un uomo di cinquant’anni - ha perso la vita (Qui l'articolo). Un intervento è stato effettuato anche nella Skiarea di Pejo 3000. In Val di Sole, poi, il Soccorso Alpino è stato impegnato nelle operazioni di aiuto in località Valorz, in Val di Rabbi, dove uno scalatore è precipitato dalla cascata di ghiaccio (Qui l'articolo).



Riproduzione riservata ©

indietro