Skin ADV

Incendio albergo Bertolini: quasi 100 vigili impegnati

mer 09 mar 2022 11:03 • Dalla redazione

Le operazioni di presidio sono andate avanti nel corso di tutta la notte

ROMALLO. Il giorno dopo l’incendio che ha colpito l’albergo Bertolini di Romallo, è tempo di un primo bilancio dello sforzo fatto per sconfiggere il rogo e ridurre al minimo i danni. Sono stati – riferisce la Federazione dei Corpi dei Vigili del Fuoco volontari del Trentino - quasi 100 i vigili del fuoco volontari che nel pomeriggio e nella serata di ieri hanno lottato contro il fuoco e il fumo per salvare l’albergo Bertolini a Romallo”.

Living Immobiliare

Un lavoro che è proseguito anche nella notte con un’attenta attività di presidio per scongiurare il rischio di una ripresa dell’incendio.

L’allarme è scattato alle 15 e la situazione è apparsa fin da subito molto critica. Sul posto, accanto ai vigili del fuoco volontari di Romallo, si sono portati anche i corpi di Revò, Cagnò, Cloz, Brez, Cles, Livo (gli ultimi due con autoscala e autobotte), oltre a quello di Monclassico per il rifornimento di bombole APVR e al corpo permanente.

Fortunatamente non si sono registrano feriti: tuttavia sono stati ingenti i danni alla copertura e alla mansarda. Il grande lavoro dei vigili del fuoco volontari, coordinati dal comandante del corpo di Romallo, Alessandro Gentilini, ha evitato che le fiamme intaccassero l’adiacente abitazione dei proprietari. 



Riproduzione riservata ©

indietro