Skin ADV

Marzo è stato molto meno piovoso della norma

sab 02 apr 2022 11:04 • Dalla redazione

Temperature massime sopra la media

Il torrente Meledrio (credits: Sandro de Manincor)

TRENTO. Il mese di marzo è stato caratterizzato da prevalenti condizioni di stabilità, con piogge assenti fino al giorno 29 compreso e temperature nella media. Lo conferma l’analisi di Meteotrentino. Le temperature delle prime due decadi sono state spesso inferiori alla media soprattutto nei valori minimi, mentre nell’ultima decade è affluita aria più calda e le temperature, soprattutto le massime, sono risultate sopra la media. Solo gli ultimi due giorni del mese sono stati caratterizzati da deboli precipitazioni. Nelle prime due decadi l’alta pressione ha dominato lo scenario meteorologico impedendo alle perturbazioni di interessare la nostra regione mentre successivamente la pressione è iniziata a calare e gli ultimi due giorni del mese è affluita aria più umida e instabile.

Living Immobiliare


La temperatura media mensile di marzo è stata di 9,1°C, praticamente coincidente con la media storica (9,0°C). La temperatura massima del mese, pari a 23,0 °C, è stata toccata il giorno 27 e risulta superiore di 1,4°C rispetto alla media delle massime, che è di 21,6 °C. La minima assoluta del mese di -1,6 °C è stata registrata il 7 marzo e risulta uguale alla media.

Nel mese di marzo 2022, a Trento Laste, si è registrata una precipitazione cumulata pari a 3,0 mm, dovuta praticamente alla sola pioggia caduta tra 30 e 31 marzo: in media nei mesi di marzo il valore cumulato è pari a 57,9 mm. Come nel 2021, anche il mese di marzo 2022 è risultato particolarmente asciutto: si sono registrati ben 42 giorni consecutivi di assenza di precipitazione (dal 16 febbraio al 29 marzo). Il numero di giorni piovosi, qui definiti come quelli in cui la precipitazione risulta maggiore di 1 mm, è quindi pari a 1, a fronte di un valore medio di 6. Anche nelle altre stazioni analizzate il mese di marzo 2022 è risultato particolarmente asciutto e con temperature vicine alla media storica (solo a Malé e Tione sono risultate leggermente inferiori). L’unico giorno con precipitazione maggiore di 1 mm è stato il 31 marzo, come a Trento Laste.



Riproduzione riservata ©

indietro