Skin ADV

Mystic Owls: novità in arrivo

dom 11 feb 2024 12:02 • By: Giulia Colangeli

Con il nuovo videoclip il duo Irish & Folk ringrazia gli amici del gruppo

VAL DI SOLE. Quasi dieci anni di musica Irish & Folk per le Mystic Owls, il duo solandro composto da Alessia Taddei, di Croviana, e Vanessa Bresadola, di Pellizzano: con l’uscita dell’ultimo videoclip ufficiale ringraziano gli amici del gruppo e annunciano nuovi progetti in arrivo.

Galeotto fu il festival “Le Parti di Ricambio” che nel 2015 le portò per la prima volta insieme sul palco: “Vanessa faceva parte di un gruppo che suonava musica irlandese e mi ha chiesto se volessi suonare con lei” racconta Alessia Taddei: “Siamo partiti in tre, il gruppo ha avuto entrate e uscite e varie formazioni, ma io e lei siamo sempre rimaste il nucleo fondante”.

Si sono conosciute grazie al Piano Giovani di Malé, nell’ambito di un corso con contest musicale: “Vanessa suonava il basso, io la chitarra” aggiunge: “Poi lei ha ripreso a suonare il violino, io ho scoperto che mi piaceva più cantare e da allora suono per accompagnamento”.

Legate dalla passione per la musica e per il folklore irlandese, le Mystic Owls riarrangiano in chiave moderna i brani tradizionali, una prassi che rende il divertimento e la socialità i due pilastri fondanti della performance.

“Abbiamo capito che la musica dà gioia agli altri e non solo a noi che la suoniamo, ed è più suonando per strada si realizza” commenta Vanessa Bresadola, e sottolinea “La cosa più bella è quella, vedere la gioia che dà alle persone, così nel gruppo: noi due suoniamo e cantiamo, altri si uniscono, le ballerine si divertono, la nostra musica e la musica in generale fa divertire, fa cambiare l’umore”.

Autoroen Aprile

Nel 2017 sono partite per l’Irlanda, viaggiando nelle terre selvagge del Connemara, avvicinandosi alla musica tanto quanto alla tradizione dell’isola, non suonando ma promettendo a loro stesse che avrebbero raccolto il coraggio per farlo. L’anno successivo il seme ha dato i suoi frutti: “Praga, Berlino, Düsseldorf, Essen… abbiamo girato l’Europa per almeno due mesi, suonando in una decina di città, in strada e in teatro, mantenendoci solo con la musica” racconta Alessia Taddei, ricordando il viaggio che ha trasformato il duo.

Da allora, nuove personalità si sono aggiunte, dando a quello che oggi è un gruppo la forma elastica e variabile che la musica irlandese richiede:
“Socialità e portare gioia anche a chi è lì per caso, suonare con gli altri, dare agli altri suonando insieme” questi sono i principi, secondo Vanessa Bresadola, che hanno portato il gruppo a crescere, evolversi, e affermarsi.

Nell’ultimo videoclip, un’esecuzione del brano tradizionale “Finnegan's Wake” firmato “Mystic Owls & Friends” sono presenti tutti membri del gruppo, i collaboratori e gli amici del duo originale: la location - l’Old Arthur’s Pub di Mollaro - ha visto anche il coinvolgimento delle ballerine del gruppo Zivireel di Pergine, professioniste nella danza irlandese.

“L’idea del video è nata per ringraziare gli amici della zona e non, creando una vera e propria session irlandese, dove si parte in due e si finisce tutti insieme, come in Irlanda” spiega Alessia Taddei.

La collaborazione con il corpo di ballo Zivireel porterà il duo a esibirsi al teatro di Zivignago a Pergine il 17 febbraio, con l’obiettivo delle due musiciste di accumulare esperienza nell’accompagnamento di altre arti.

Per quanto riguarda i progetti futuri, le Mystic Owls hanno idee chiare: continueranno a narrare le fiabe irlandesi ai bambini, un progetto principalmente estivo molto amato dal pubblico, a suonare in Val di Sole durante tutto l’arco dell’anno solare e a collaborare con l’Associazione “Il Salterio” di Brescia, accompagnando danze popolari.

“Siamo in fase di cambiamento, e sempre molto aperte a proposte di collaborazione” conclude Vanessa Bresadola, non rivelando altri programmi in merito al luminoso decimo anno di musica che le aspetta.



Riproduzione riservata ©

indietro