Skin ADV

La Cassa Rurale Val di Non al Festival della Famiglia

sab 05 dic 2020 11:12 • Dalla redazione

Il Presidente Silvio Mucchi ha presentato l’esperienza Family all’Euregio

Il Presidente della Cassa Rurale Silvio Mucchi in diretta streaming ospite del Festival della Famiglia 2020

L’edizione 2020 del Festival della Famiglia, promosso dall’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, si apre all’Euregio, offrendo con collegamenti in diretta youtube, testimonianze, conferenze e approfondimenti.

Tema di quest’anno “La “società” trasformata: verso un’economia della sostenibilità? Sfide e opportunità dopo la pandemia da Covid-19”, argomento declinato in approfondimenti quotidiani.

Si è dato spazio ad alcune testimonianze di aziende coinvolte nel progetto Distretto Famiglia e Family Audit sulla tematica “Euregio: un territorio a misura di famiglia”. Tra i relatori è stato invitato il Presidente della Cassa Rurale Val di Non, Silvio Mucchi, testimone di una delle aziende che nel 2010 diede vita, in qualità di soggetto fondatore, al Distretto Famiglia Val di Non. Successivamente la Cassa Rurale ha ottenuto un importante riconoscimento, riferito all’organizzazione interna e alla gestione del personale, nel campo del Family Audit. Proprio quest’anno l’Agenzia per la Famiglia ha confermato il conferimento alla Cassa del Certificato Family Audit executive al termine del terzo anno dall’inizio del percorso.

Nel suo intervento al Festival della Famiglia il Presidente Mucchi ha presentato brevemente la storia e l’organizzazione della Cassa Rurale Val di Non, ripercorrendo le principali iniziative “a misura di famiglia” organizzate nel tempo (dal “Primo giorno di scuola” ai “Premi allo studio”), per trattare poi il tema del Family Audit, quell’insieme di regole e comportamenti aziendali volti a migliorare il rapporto famiglia-lavoro per i collaboratori.

Living Immobiliare

L’invito del Presidente Mucchi al prestigioso appuntamento del Festival della Famiglia, condiviso e ascoltato in diretta da numerosi rappresentanti di aziende e istituzioni di tutto il territorio dell’Euregio, ha permesso di valorizzato il percorso svolto in questi 10 anni dalla Cassa Rurale Val di Non con le azioni family friendly intraprese e di dare risalto a tutto il Distretto Famiglia Val di Non e ai suoi aderenti.

 

IL DISTRETTO FAMIGLIA DELLA VAL DI NON

Il Distretto Famiglia Val di Non nasce da una visione che risale a più di 10 anni fa. La costituzione del Distretto risale all’anno 2010, alla presenza di 9 partner, tra cui l’allora Cassa Rurale di Tuenno-Val di Non (unica Banca presente). Nel 2012 il Distretto ha avuto una crescita nel numero di aderenti, aumento confermato anche negli anni successivi. Attualmente gli aderenti sono 67 (soggetti pubblici e privati).

Coordina il Distretto Famiglia Val di Non la Comunità di Valle. Il distretto è cresciuto e si è sviluppato grazie al lavoro costante dell’ex Vice Presidente della Comunità della Val di Non, Carmen Noldin. Referente del progetto è la dott.ssa Francesca Balboni della Comunità di Valle.

 

FAMILY AUDIT IN CASSA RURALE VAL DI NON

Il Consiglio di Amministrazione e il Direttore Generale della Cassa Rurale Massimo Pinamonti hanno espresso la volontà di continuare l’esperienza Family Audit, attivando la fase del consolidamento della durata di due anni e nel contempo hanno manifestato il proprio interesse per la certificazione “Più valore” rilasciata dall’Agenzia del Lavoro per le aziende certificate Family. Quest’ultima certificazione riguarda lo sviluppo delle pari opportunità di genere all’interno delle aziende.

Il gruppo interno, coordinato da Maria Augusta Zanoni, continua a lavorare per ricercare e proporre iniziative che facilitino la conciliazione famiglia-lavoro.




Riproduzione riservata ©

indietro