Skin ADV
Speciale 25

Le nostre penne

Oltre 100 le firme che hanno collaborato con NOS Magazine negli ultimi anni

Tanti auguri Nos

Riceviamo e volentieri del presidente del MART Vittorio Sgarbi. Con piacere riceviamo anche i messaggi augurali di Philippe Daverio e di Giovanna Botteri, collega con solide radici familiari in Val Rendena

Due valli atletiche

Le opinioni di Pierino Endrizzi,Claudio Chini e Massimino Bezzi

Fare sport 25 anni fa

Fondriest: «Ogni periodo ha i suoi campioni, i suoi momenti belli o brutti»

Nos, una piccola rivoluzione culturale

Iori, Fantelli e Parrinello ragionano su come è cambiato il mondo culturale delle Valli del Noce

Nos: un giornale per i sapiens

Contro il profitto a ogni costo, il valore di riscoprire la cultura

Val di Non ed economia, la grande opportunità del turismo

Un patrimonio culturale e paesaggistico da valorizzare con un progetto d’insieme

Valli di Non e Sole, 25 anni… il dibattito socio-politico

Gli effetti della legge elettorale per i Comuni entrata in vigore nel 1995

Nos, una voce nuova

Sergio Branz e il taccuino del cronista

Paesaggio e Terra madre

Quale sarà il ritorno alla normalità?

Come siamo cambiati?

Un'analisi del territorio e dei processi culturali dal punto di vista sociologico

25 anni di scelte economiche

La domanda da porsi, non è «come è cambiata l’economia in 25 anni?», bensì «come avrebbe potuto o dovuto cambiare?»

Valli alpine globali

Sociologo e docente all’Università di Trento: «Il Covid ha messo in luce l'inadeguatezza delle politiche degli ultimi decenni»

Uno strumento di crescita

Nel bel mezzo di una crisi dell'editoria, il merito fondamentale di Nos è quello di aver affrontato la sfida di raccontare l'Heimat delle Valli del Noce

Nos Magazine: dalla carta al web e ai social

La parola ai fondatori di Nitida Immagine, società editrice della rivista delle valli del Noce

In buona compagnia

Il panorama editoriale delle valli del Noce nell’ultimo mezzo secolo

Nos, il racconto della nostra storia recente

Gli auguri del presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Trentino Alto Adige

Un giornale di tutti

Per il presidente del Consiglio provinciale Nos è una rivista proiettata al futuro

Nos: amore per il territorio

Il presidente della Provincia: «L’informazione corretta e la pluralità di voci sono fondamentali per la democrazia»

indietro